Musei Venezia

| Biennale Venezia | Eventi culturali a Venezia | arte e cultura a Venezia | Esposizioni Venezia

Arte e Cultura: dettaglio


22 aprile 2014

Penny Guggenheim collection

La Collezione Peggy Guggenheim è il museo più importante in Italia per l'arte europea ed americana della prima metà del ventesimo secolo. Ha sede a Venezia presso Palazzo Venier dei Leoni, sul Canal Grande, in quella che fu l'abitazione di Peggy Guggenheim. Il museo fu inaugurato nel 1980 e ospita la collezione personale di arte del ventesimo secolo di Peggy Guggenheim, ma anche i capolavori della Collezione Gianni Mattioli, il Giardino delle sculture Nasher e mostre temporanee. La Collezione Peggy Guggenheim è di proprietà della Fondazione Solomon R Guggenheim che la gestisce insieme al Museo Solomon R Guggenheim di New York, al Guggenheim Museum Bilbao, al Deutsche Guggenheim Berlin, al Guggenheim-Hermitage Las Vegas. Collezione Permanente La Collezione Permanente presenta capolavori soprattutto del Cubismo, Futurismo, Pittura Metafisica, Astrattismo europeo, Surrealismo ed Espressionismo Astratto americano. Tra i maggiori artisti rappresentati si possono citare: Picasso (Il poeta, Sulla spiaggia), Braque, Duchamp (Giovane triste in treno), Léger, Brancusi (Maiastra, Uccello nello spazio), Severini, Balla, Delaunay, Kupka, Picabia (Pittura rarissima sulla terra), Mondrian, Kandinsky (Paesaggio con macchie rosse no 2), Arp, Miró (Donna seduta II), Giacometti (Donna che cammina), Klee (Giardino magico), Ernst, Magritte (L'impero della luce), Dalí, Pollock (La donna luna, Alchimia), Rothko, Calder, Moore e Marini. Patsy R. and Raymond D. Nasher Sculpture Garden Il Patsy R. and Raymond D. Nasher Sculpture Garden della Collezione Peggy Guggenheim presenta opere della collezione permanente del museo (di artisti quali Arp, Duchamp-Villon, Ernst, Giacometti, Holzer, Minguzzi, Mirko, Merz, Moore, Takis), e sculture appartenenti ad altre fondazioni (di artisti quali Calder, Graham, Hamak, Marini, Smith). Collezione Gianni Mattioli Il museo espone inoltre ventisei dipinti della famosa Collezione Gianni Mattioli in qualità di prestito a lungo termine, inclusi alcuni leggendari capolavori del Futurismo italiano, quali Materia e Dinamismo di un ciclista di Boccioni, Manifestazione interventista di Carrà, Solidità della nebbia di Russolo, oltre ad opere di Balla, Severini (Ballerina blu), Sironi, Soffici, Rosai, Depero. La collezione comprende anche alcuni dipinti del primo Morandi e un ritratto di Modigliani. INFO PEGGY GUGGENHEIM COLLECTION 704 Dorsoduro, 30123 Venezia Orario 10-18 (chiuso il martedì e il 25 dicembre) tel 041.2405411 info@guggenheim-venice.it www.guggenheim-venice.it VAI ALLE OFFERTE SPECIALI

verifica prezzi e disponibilità on line!

Indietro